Lasciare una parte dei tuoi beni all’Associazione Circolo Oasis è un gesto nobile e di grande generosità: il valore di ciò che vorrai affidare all’Associazione andrà in aiuto dei bambini più fragili, a beneficio del loro futuro. È un modo per dare continuità a ciò che hai seminato durante la tua vita, è la tua eredità nella mani degli uomini e delle donne del domani.

  

Come fare un testamento solidale

Facile a farsi, bellissimo a dirsi!

In Italia fare testamento è semplicissimo ed è sempre revocabile: puoi cambiare idea e modificarlo quando vuoi.

Basta prendere carta e penna: puoi scrivere il tuo testamento olografo di tuo pugno, includendo data e firma; oppure puoi rivolgerti ad un notaio che scriverà e conserverà le tue volontà su un testamento pubblico, redatto alla presenza di due testimoni.

I tuoi eredi legittimi sono protetti dalla legge: definita la quota legittima, potrai scegliere liberamente a chi destinare la quota rimanente della tua eredità.

Non serve avere un grande patrimonio: in Oasis anche il più piccolo aiuto diventa un sostegno concreto per le mamme e papà in difficoltà e, quindi, una vera seconda chance per il futuro dei loro bambini.

Se includi l’Associazione Circolo Oasis fra i tuoi eredi, i bambini di Oasis riceveranno il 100% di quanto hai scelto di destinare loro: i lasciti solidali, infatti, sono esenti dalle imposte di successione.

Quando avrai incluso l’Associazione Circolo Oasis fra i tuoi eredi, non dimenticare di farcelo sapere: sarà più semplice dare immediata concretezza ai tuoi desideri!

Cosa puoi inserire nel lascito solidale

  • Una somma in denaro (titoli, azioni, fondi di investimento, conto corrente, obbligazioni, libretti o buoni postali, o il TFR)
  • Beni mobili (opere d’arte, gioielli, arredi, veicoli, ecc.)
  • Beni immobili (appartamenti, o quote di essi, terreni, box, fabbricati, ecc.)
  • Polizze assicurative

I vantaggi delle polizze assicurative

Se nominerai l’Associazione Circolo Oasis come beneficiaria della tua polizza vita, non ci saranno vincoli nei confronti degli eredi perché le polizze vita non fanno parte del patrimonio ereditario.

Potrai scegliere chi sarà il beneficiario della tua polizza vita al momento della sottoscrizione, oppure in una dichiarazione successiva, o indicandolo direttamente nel testamento.

Parliamone insieme!

Se pensi che la tua eredità possa essere utile anche ai bimbi di Oasis, scrivi una mail a marta.farruggia@circolooasis.it o contatta un notaio per fare i primi passi verso il tuo testamento solidale e, se deciderai di includere l’Associazione Circolo Oasis fra i tuoi eredi, faccelo sapere: così i tuoi desideri verranno rispettati!

Per saperne di più consulta le FAQ