L’emergenza non va in vacanza

L’emergenza non va in vacanza

Oasis continua a sostenere le famiglie fragili colpite dal lockdown

L’emergenza non va in vacanza: il lockdown ha duramente colpito alcune famiglie già fragili anche prima della comparsa del Coronavirus.

Oasis, grazie a tanti generosi donatori, ha potuto sostenerle concretamente fin dall’inizio dell’emergenza e continuerà per tutta l’estate e oltre.

Purtroppo non tutti i genitori sono potuti rientrare a lavoro, alcuni lo hanno perso, altri hanno ripreso in forma ridotta, ma in ogni caso non sufficiente a garantire il sostentamento della famiglia e la cura dei più piccoli.

Le due raccolte online, Sos Genitori Oasis e SpesaSOSpesa, hanno permesso a molti di loro di respirare, ma nei prossimi mesi questi genitori avranno ancora bisogno della nostra vicinanza.

Aiutaci a non lasciarli soli!

Scopri quanti modi hai, anche gratuiti, di sostenere Oasis: sarà nostra premura informarti con costanza sui nostri interventi diretti alle famiglie e sui progressi dei bambini che frequentano i nidi Oasis.

Prima di andare in vacanza, fai un regalo ai bimbi di Oasis!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *