Oasis e Ca’Maman vicini ai genitori lontani

Oasis e Ca’Maman vicini ai genitori lontani

Le due associazioni genovesi uniscono le forze per sostenere i genitori a distanza

L’Associazione Circolo Oasis e l’Associazione Ca’Maman uniscono le forze per stare vicini ai genitori che in queste settimane di emergenza stanno vivendo situazioni difficili.

Certamente la convivenza è un equilibrio fragile se non è possibile uscire, né avere nessun altro contatto umano. Lo sa bene chi ha bambini piccoli che in questi giorni sembrano, e spesso si comportano, come animali in gabbia.

Più sono piccoli i figli, inoltre, più è complicato spiegargli per quale ragione non si può più uscire, perché non stanno frequentando il nido, o la materna, né perché non possono vedere gli amici.

Per non lasciare i genitori soli ad affrontare tutto questo, Oasis e Ca’Maman hanno lanciato un vero “Sos Genitori”: le psicologhe di Ca’Maman si sono rese disponibili per fare colloqui o video colloqui su WhatsApp, mentre i volontari di Oasis offrono la possibilità di scambiare idee e consigli pratici su attività da fare con i propri figli.

Su internet in questo periodo si trova qualsiasi suggerimento per far trascorrere la giornata, ma soprattutto per i bambini più piccoli, è importantissimo strutturare una “giornata tipo” che consenta loro di orientarsi e di prendere confidenza con la nuova realtà.

I volontari Oasis, inoltre, hanno seguito corsi di formazione sul metodo Montessori e possono quindi dare consigli utili per spronare anche i più piccoli a imparare a fare da soli, competenza quanto mai preziosa in questo momento di convivenza costante.

Accanto al sostegno psicologico, l’Associazione Oasis ha lanciato anche una raccolta fondi per aiutare concretamente i genitori che in questo momento stanno affrontando spese non previste, al di fuori delle loro capacità economiche.

Quando il lavoro si ferma, nasce un nuovo modo per essere solidali: questo articolo racconta il progetto Sos Genitori Oasis.

In questo momento di fragilità per tutti è fondamentale fare rete: se pensi che l’iniziativa Sos Genitori possa essere utile per qualcuno che conosci, condividi questo articolo! Restiamo uniti!

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *